Angelo Miele

  • Angelo Miele, fisarmonica

    Ha iniziato lo studio della musica all'età di 3 anni sotto la guida del padre proseguendo successivamente con il M° M. Pitocco, conseguendo il Diploma in Fisarmonica all'età di 17 anni con il massimo dei voti e la lode presso il Conservatorio “N. Piccinni” di Bari. Nel Marzo 2008 consegue il diploma accademico di II livello in Fisarmonica presso il conservatorio “L. Refice” di Frosinone (110 e lode), e subito dopo il diploma accademico di II livello per la formazione dei docenti classe di concorso A77 e diploma accademico di II livello in musica da camera (presso il conservatorio “S. Cecilia” di Roma con la votazione di 110 e lode). Ha studiato Pianoforte con gli insegnanti M. Leone, A. Rossi, M. Battista e con quest’ultimo nel 2002 si è diplomato presso il Conservatorio “L. Perosi” di Campobasso con il massimo dei voti, lode e menzione speciale.Si perfeziona nel corso della sua carriera fisarmonicistica con gli insegnanti M. Vayrynen (Finlandia), F. Deschamps (Francia), V. Semionov (Russia), O. Murray (UK). Svolge una ricca attività concertistica con sempre maggiori consensi ed è vincitore assoluto di concorsi nazionali ed internazionali tra i quali: Pescara Musica, Concorso Internazionale “S. Bizzarri”, Lanciano (1999), Capistrello (1999), Rassegna Internazionale “Gorni Kramer” (2000), “La Fisarmonica d'Oro” (Benevento, 2001), Premio “A. Volpi” (Loreto, 2005), Concorso di Esecuzione Musicale (Riccione, 2005),“Trofeo città di Atri” (2006), “Premio Internazionale Città di Morcone” (2006), XIII Concorso Luigi Nono in Venaria Reale (2009), I Festival Internazionale S. Cecilia (Conservatorio di Roma, 2010), Premio “S. Bizzarri” (2010). Si aggiudica inoltre: terzo premio al 59° e 60° Trophee Mondial de l'accordeon CMA (Portogallo 2009 e Spagna 2010); nell’ambito del Premio e concorso Internaz. “Città di Castelfidardo” riceve per due anni consecutivi il “Premio Collecorvino” come miglior italiano (Ediz. 2009 e 2010), nonché il secondo premio nella categoria “Concertisti” (2012). Prende parte in qualità di pianista e di fisarmonicista a numerose formazioni da camera: Fatum Trio (con Massimiliano Pitocco e Giuseppe Scigliano), il quartetto MADA’s, il “Duo Idilliaco” con il mandolinista Tiziano Palladino, il coro dell’Università degli studi del Molise diretto dal M° Gennaro Continillo, e il “Trio Miele” che da anni vede impegnati i tre fratelli nell’esecuzione di musiche che spaziano dal barocco al contemporaneo. Da anni prende parte, come membro di giuria, a concorsi nazionali ed internazionali e dal 2010 è docente di fisarmonica presso il Conservatorio “Lorenzo Perosi” di Campobasso; è, inoltre, Docente di Fisarmonica presso la Scuola Comunale di Musica “Pierino Mignogna” di Riccia (CB) dal 2008.


    angelomiele1@hotmail.it


:::